mercoledì 27 novembre 2013

Film Review

Salve gente. Vi scrivo dal mio letto di dolore per condividere con voi tutti i miei nuovi acquisti filmosi. Ve ne mostrerò quattro, i più recenti. Let's get started

Questa sono io dal mio letto di dolore. Ho composto una strana piramide di cuscini in modo da tenere il naso più o meno aperto. Allora. Qualche settimana fa ero sola soletta, uscita dall'università e sono andata a fare un giro all'ibs tanto per ammazzare il tempo. E come solito passo circa due ore a guardare i dvd, a esclamare "Oooooh figo questo!" e poi ci penso bene e mi dico "Cazzo, ma ce l'ho già". Poverina me. Però la volta scorsa ho trovato Never Let Me Go a soli 5.99euro. E ho deciso di spendere i soldini per questo meraviglioso nonchè tristissimo film. Guardai il film prima di leggere il libro e, debbo ammettere, mi piace di più il film. E' molto bello anche il libro, ode a Ishiguro per averlo scritto. Però, che ci volete fare, tra Carey Mulligan, Andrew Garfield e Mark Romanek... E' stato amore a prima vista per me e questo film.

Sempre me dal letto di dolore. Sembra che ho 12 anni ed effettivamente ne ho solamente undici di più. Va beh. Ho finalmente preso Django Unchained del mio amore Quentin Fucking Tarantino! Non credo di aver parlato nel blog dell'ultimo masterpiece di quel pazzoide di Quentin. O se l'ho fatto non ricordo. Comunque lo sono andata a vedere al cinema e, cazzo, 159 minuti di goduria. Poi, scusate, ma Jamie Foxx è troppo un figo. Poi, vabbè, il solito inchino per Leonardo di Caprio e Christoph Waltz. E quant'è bella la scena in cui Quentin (che ha messo su cotanta panza) esplode in aria?! E niente. I love you Quentin, you own my heart and soul.


Questa è la tipica faccia da: "Where were you in '62?" Ebbene sì, ho trovato American Graffiti a soli 6.99euro! Questo film me lo fece vedere il mio adorabile papone, me lo registrò una sera che lo diedero in tv e mi innamorai perdutamente. A parte il fatto che c'è il mio Teddy Bear preferito (= Richard Dreyfus, ditemi voi se non sembra un orsacchiotto) e poi quando arriva in scena Harrison Ford, che avrà avuto sì e no 15 anni. Era un figo della madonna. E' invecchiato così male, porello. Gran film di Mr Francis Ford Coppola, dovete assolutamente vederlo.


E arriviamo all'ultimo acquisto che volevo mostrarvi. Ed è un film che ancora devo vedere a dire la verità. E se volete tutta la verità e nient'altro che la verità, l'ho comprato solo perchè c'è Christopher Eccleston. E perchè costava 3 euro. E perchè è un film su John Lennon. E perchè è un film della gloriosa BBC. Il film si chiama Lennon Naked, ho visto il trailer e mi sembra fantastico. Eccleston riesce a riprodurre la voce di Lennon quando parla. Adesso ditemi voi se non è un glorioso attore britannico fra i più gloriosi. 

Dal mio letto di dolore è tutto gente, copritevi molto e non ammalatevi come me! Bye!

2 commenti:

  1. Menomale che Ibs da me non c'è, farei la stessa "fine"! Già succede alla Giunti, piccola, con poche cose...

    Piacere, Luigi. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehehe, a volte i negozi che dispongono di tanti dvd sono la mia rovina :) Ma io sono la loro gioia! :D Piacere, Federica!

      Elimina