lunedì 28 luglio 2014

Film Review: Nick and Norah's Infinite Playlist.

Ciao amici. Ieri ho comprato per 3€ il dvd di Nick and Norah's Infinte Playlist, film che vidi già qualche anno fa ma che non mi colpì particolarmente. Ieri sera, contenta del mio fresco acquisto, ho deciso di dargli una seconda chance, guardandolo in inglese. E stavolta mi è piaciuto. Lo dico sempre io, ci sono cose che viste in determinati momenti della vita hanno più senso. No?

E quindi questa teen rom-comedy mi è piaciuta molto. A parte il fatto che a me basta che ci sia Michael Cera e va bene tutto. Solo con la sua faccia mi fa innamorare. Non so perchè, non so cos'abbia di particolare. Ma lo AMO. Voglio la sua faccia ovunque. Me la tatuerò un giorno o l'altro. E poi anche Kat Dennings rientra tra una delle attrici da me più amate in assoluto, con quelle sue labbrone e tettone enormi. Detto ciò, rimane un mistero per me capire come mai la prima volta che vidi questo film non mi piacque. Mah. Come detto sopra, c'è un tempo e uno state of mind (specialmente) per ogni cosa.

Il film in sè non è nè niente di particolare nè niente di straordinario. Però è semplice e onesto, con una colonna sonora che si lascia ascoltare tranquillamente e alcune battute veramente spassose. E inoltre ci dà un'immagine di New York assolutamente irresistibile. Vedere i protagonisti girovagare senza sosta per i locali indie cool di questa enorme città che proprio non dorme mai con macchine e furgoncini improponibili è di una dolcezza straordinaria.

Così come è dolcissima la relazione che sembra non decollare mai fra i due protagonisti, troppo presi dalle rispettive relazioni disastrose con fidanzati-padroni. Nick and Norah's Infinite Playlist ti fa capire in maniera molto diretta e semplice che nel mondo c'è qualcuno che ha i tuoi stessi gusti, le tue stesse passioni e che condivide i tuoi stessi sentimenti. La dolce storia tra i due protagonisti ci mostra che non ci si dovrebbe mai accontentare, soprattutto quando si è ventenni e spensierati. Life's too short. Se solo fosse così semplice...


E comunque: MICHAEL CERA > EVERYTHING.


giovedì 24 luglio 2014

Internet Review: i miei canali Youtube preferiti.

Bip....bip....bip.....biiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiip. L'abbiamo perduta. No! Aspetta! ........bip.........bip........bip........bip! E' viva! YEAAAAAAH.

Ciao a tutti belli e brutti, ebbene sì, sono ancora viva. Il mio "lavoretto estivo" che proprio "lavoretto" non è, mi succhia tutte le mie già scarsissime energie e a parte lavorare, non faccio nient'altro. Una cosa però faccio regolarmente prima di andare a letto. E non è leggere un libro perchè ormai ho pure il blocco del lettore. Guardo video su Youtube. Ma non guardo più video a casaccio come facevo una volta. Seguo determinati canali, piuttosto assiduamente, visto che ora avere un canale su Youtube è diventato un vero e proprio (e pure retribuito) lavoro.

Quindi inizio con la mia random lista, molto à la Pensieri Cannibali:

1. Funforlouis.
Ormai tutte le sere prima di dormire guardo i "vlog" di questo trentenne britannico dall'accento suuuuuper british che filma quotidianamente le sue avventure. Il bello di Louis è che rende ogni sua banale giornata una figata agli occhi di noi poveri spettatori che non possiamo permetterci di cazzeggiare in giro per il mondo filmando tutto. Ogni video dura circa 10 minuti ed è montato da dio. Le musiche, i ralenty, i tagli delle scene. Sto ragazzo ci sa fare.



2. Emergency Awesome.
Che la nerdaggine abbia inizio. Il canale dell'americano Charlie è molto semplice, diretto ed efficace. Charlie non è un entertainer nato, ma parla ugualmente con passione di telefilm e film soprattutto tratti da fumetti. Se non vi piacciono Doctor Who, The Walking Dead, i vari Avengers ecc.. non è il canale che fa per voi. Se invece vi piacciono, Charlie fa quasi quotidianamente video in cui parla di momenti WTF di determinati episodi, oppure dice quali sono per lui i best monsters di certe serie.. Insomma avete capito no. Si parla di cose fantasticamente inutili ma a noi ci piace.



3. TARDISarchives.
Sempre per rimanere in tema di nerdaggine, arriva il canale dal Galles con furore all things Doctor Who. Anche qui, si parla e si fanno classifiche di qualsiasi cosa che riguardi Doctor Who e a volte vediamo il ragazzo gallese andare in giro a incontrare attori di Doctor Who, o andare a Cardiff dove c'è il museo all things Doctor Who...Insomma una figata per noi whovians!



4. clothesencounters.
Passiamo a contenuti prettamente femminili e girly. Jenn Im ormai è famosa nel mondo della moda ed è bravissima nel suo campo e anche a montare ed editare video, li rende tutti molto accattivanti. Il suo stile è mooolto personale e molto edgy, come dicono 'sti americani. Neanche se fossi magra e fossi orientale mi vestirei mai come lei, però bisogna ammettere che alla ragazza piace osare e lo fa bene.



5. CutiePieMarzia.
Sempre per rimanere in tema di iperfemminilità, un concetto a me perlopiù sconosciuto, arriva il canale della bellissima e dolcissima Marzia, italiana trapiantata a Brighton insieme al suo ormai vip fidanzato PewDiePie. Anche lei gira video iper femminili: outfit, makeup ma anche video scemi, racconti horror da lei scritti e disegnati e vlog. She's so cute, proprio il contrario della sottoscritta, rozza e puzzolente.



6. LaMadelynn.
Anche questa ragazza dall'Amurica è fantasticamente carina. Pure lei fa video su outfit, makeup e qualche vlog e diy, ma è veramente graziosa e infonde un senso di pace con quella sua vocina da bimba. In più ha uno stile molto semplice che è impossibile non amare.



7. The Platform.
Questo è un canale Youtube che assomiglia più a un canale tv perchè vede collaborare tantissime persone da tutto il mondo: anche qui si parla perlopiù di moda, ma anche di viaggi e hanno prodotto pure un mini-telefilm a puntate, visibile sul loro canale, che però è recitato da cani. Molto divertente.



8. TheSorryGirls.
Queste due ragazze e super amiche canadesi sono bravissime nell'arte del diy, ovvero del Do It Yourself. Realizzano tantissimi progetti utili, divertenti e belli. Sono una fonte di ispirazione per gente come me, a cui piace pasticciare con oggetti di riciclo e non.



9. LaurDIY.
E sempre per rimanere in tema di Do It Yourself, arriva Lauren dal Canada a realizzare bellissimi progetti per abbellire un po' la nostra camera e, per i più fortunati, il nostro appartamento. Ogni tanto parla talmente veloce e con un accento fortemente canadese e non la capisco, però sono sicura che sia molto simpatica.



E' questo è tutto gente. Se avete voglia, ditemi quali sono i vostri canali Youtube preferiti! Bye!