venerdì 25 settembre 2015

Music Review: Regina Spektor's Best Performances

Riprendiamo questa sorta di rubrica: oggi parlerò delle mie performances preferite della bellissima e talentuosissima Regina Spektor. Quando arriva l'autunno, mi riascolto sempre tutta la discografia di Regina in loop. Ha un che di autunnale in sé. Comunque sappiate che è stato difficile scegliere i pezzi per due ragioni: la prima è che Regina dà il meglio di sé live e la seconda è che adoro ogni singola canzone e ogni singolo album ma sarebbe stato un post lungo 10 pagine.

1. Hotel Song (feat. Jack Dishel)
Quanto sono carini marito e moglie insieme che cantano? Questa performance, oltre che per la bellissima canzone, la adoro perchè è molto rilassata e Regina non riesce a prendere il tempo col pubblico e le viene da ridere quando dal pubblico parte il coro. Carrrrrrinissima.


2. Us - Live @ The Interface
Va beh, questa canzone è meravigliosa e se non vi piace avete un cuore di pietra molto pesante e brutto. E, accompagnata dagli archi, Regina dà il meglio di sé in questa interpretazione di questo pezzo moooolto difficile da cantare.


3. That Time - Live in London
Ho sempre voluto il DVD del suo Live in London ma nessuno mai me lo regala, mannaggia. Comunque io adoro questa canzone composta da 4 note suonate alla chitarra dalla bellissima Regina, adoro soprattutto il testo: "Hey, remember that time we decided to kiss anywhere except the mouth?" Come si fa a non amarla!?


4. Dance Anthem of the 80s - Live @ Bonnaroo
Durante questa performance si vede che è agitatissima, ma è anche così carrrrina *_* Questo pezzo è probabilmente uno dei miei preferiti in assoluto di Regina, è così semplice ma con un testo così importante.


5. Your Honour - Live @ Bonnaroo
Sempre dallo stesso festival, arriva la punk Your Honour. Regina tutto puote, se decide di fare un pezzo punk lei può: sembra carina e coccolosa ma è una badass bitch.


6. All the Rowboats - Live @ Electric Lady Studios
E direttamente dall'ultimo album (che ormai risale al 2012!) la bellissima e oscura All the Rowboats. Gli Electric Lady Studios sono fantastici, quanti bei tappeti persiani.


7. Firewood - Live @ Poisson Rouge
Quant'è magica sta canzone? Il testo, la melodia, il bellissimo solo di piano. Da ascoltare assolutamente. Possibilmente davanti al caminetto.


8. Call them Brothers - Live in Paris
Questa in realtà è un featuring, una canzone di Only Son, ovvero Jack Dishel, ovvero suo marito. Ma è una bellissima canzone, e Regina la rende ancor più sublime.


E a voi piace la buona vecchia Regina? Non pensate anche voi che sia ora di un nuovo album? Io sì.

2 commenti:

  1. ma sai che non ho mai ascoltato nulla di suo? Grazie per i suggerimenti :)

    RispondiElimina